fbpx

Contratto di somministrazione

I falsi miti

Lavorando in un’agenzia per il lavoro spesso mi è capitato di confrontarmi con alcuni candidati scettici riguardo al contratto di somministrazione. Il motivo principale credo sia la poca informazione a riguardo e i molti falsi miti che circolano rispetto a questo tipo di contratto. Ecco alcuni che mi è capitato di sentire:

❌ I somministrati hanno meno diritti rispetto ai lavoratori assunti direttamente in azienda: FALSO
✅ Per tutta la durata della missione presso l’impresa utilizzatrice, i lavoratori in somministrazione hanno diritto, a parità di mansioni svolte, a condizioni economiche e normative complessivamente non inferiori a quelle dei dipendenti di pari livello dell’utilizzatore (D.Lgs 15 giugno 2015 n.81, Art.35 ). Infatti avranno gli stessi diritti in termini di retribuzione, ferie e permessi del personale assunto.

❌ L’azienda può mandare via i lavoratori somministrati senza un valido motivo perché “tanto non li ha assunti lei”: FALSO
✅ L’impresa utilizzatrice può scegliere di non usufruire più del lavoro di una risorsa assunta in somministrazione solo nei casi di giusta causa, giustificato motivo soggettivo e giustificato motivo oggettivo, come da normativa di legge.

❌ Il contratto di somministrazione è solo a tempo determinato e dura pochi mesi: FALSO
✅ Esistono vari tipi di contratto di somministrazione, tra cui quello a tempo indeterminato, per cui il lavoratore somministrato ha anche diritto a un’indennità di disponibilità per i periodi in cui non è in missione presso un soggetto utilizzatore.

❌ L’agenzia detrae dallo stipendio del lavoratore somministrato una parte di guadagno: FALSO
✅ L’agenzia corrisponde lo stipendio al lavoratore in misura relativa a quanto stabilito dal CCNL di riferimento dell’azienda utilizzatrice.

E voi, siete mai stati assunti con un contratto in somministrazione? Se si, mi piacerebbe conoscere la vostra esperienza! Invece, per i miei colleghi recruiter in agenzie per il lavoro, vi è mai capitato di sentire altri falsi miti e scetticismi sul contratto di somministrazione?

Di Renzo Cecilia social recruiter

Cecilia Di Renzo

Social Media Recruiter

Potrebbe interessarti anche…

Tredicesima

La tredicesima mensilità, detta anche gratifica natalizia, era in origine un riconoscimento del datore di lavoro ai propri dipendenti in occasione delle festiv...
Loading...