fbpx

Employee Value Proposition

Mai sentito parlare?

Essere un* recruiter non è solo prendere delle informazioni riguardo alle competenze tecniche che deve avere la figura da inserire.. o almeno, non solo! É fondamentale, nel momento dell’analisi del fabbisogno con il proprio cliente, cogliere sia i punti principali della mansione e delle competenze che dovrà avere la persona inserita, ma anche l’EVP (employer value proprosition) dell’azienda!

Ma cosa significa? Adesso lo vediamo.
✨L’EVP è l’insieme dei vantaggi che un’azienda offre ai suoi dipendenti, una sorta di promessa tra il datore di lavoro e il dipendente. Esserne a conoscenza, durante i colloqui di selezione, permette al recruiter, di raccontare e di far “immedesimare” il candidato nell’ambiente di lavoro dell’azienda, elemento fondamentale per la scelta di un nuovo lavoro.

Ad oggi, vedo – e leggo- di persone che NON valutano posizioni di lavoro, non solo per questioni relative alla RAL o benefit, ma perché si informano sul clima in azienda, sulla motivazione della scelta di una nuova risorsa… ponendo il focus sul benessere interno e sul proprio. 🪷

Dunque, quando incontriamo potenziali clienti, poniamo loro sempre una domanda: perché un candidato dovrebbe scegliere la vostra azienda? Cosa avere di diverso rispetto ai competitor?

E voi, sapreste definire l’EVP della vostra azienda?

Giannuzzi Luca social recruiter di Universo

Elisa Tomaselli

Project Manager Logistica

Potrebbe interessarti anche…

Loading...
Share This